V° Festa della Musica in Certosa – Venerdì 21 giugno dalle 18 in via dei Savorgnan 72, Roma

Oltre Le Mura Records, giovane etichetta discografica romana, è lieta di invitarvi alla quinta edizione della Festa della Musica in Certosa. L’evento a partire delle 18 di venerdì 21 giugno animerà con i live dei migliori musicisti della scena indipendente romana le strada della Certosa, il suggestivo quartiere che alle spalle di via Casilina raggruppa case piccole e colorate intorno all’edificio di Villa Certosa. Per le strade di via dei Savorgnan si alterneranno i live di Giuseppe Chimenti, in arte Modì, con due dischi all’ attivo e tanti concerti; Eleonora Betti, cantautrice e pianista finalista a “Voci Per La Libertà – Una canzone per Amnesty” 2018; Minaper giovane musicista esordiente; Frangipane, nome d’arte di Germano Langella, cantautore romano indie pop; Eleo Nora, cantautrice romana; Il Sogno della Crisalide il nuovo progetto discografico di Vladimiro Modolo.

L’editore di Oltre le Mura Records dichiara: “venerdì potrete incontrare gli artisti prodotti dalla nostra etichetta. Una grande occasione che non ci lasceremo sfuggire. Grazie agli amici Alfonso Pascale, Vincenzo Libonati, Rosaria Calvetta che hanno progettato e organizzato quest’evento”

Partner dell’evento sono: Shakespeare & Co.; Associazione Lavoro Certosino; Trattoria Betto e Mary; Trattoria La Certosa; Pescheria Certosa.

Oltre le Mura Records Aps nasce nel 2018 da un’idea di Giuseppe Chimenti con Fabrizio Fontanelli, Vladimiro Modolo, Valerio e Marco Mancini, Marco Bucci, Sandro Zioni, Antonio e Salvatore Capobianco con la volontà di reagire alla crisi culturale che il nostro Paese sta attraversando. Lo spirito? Promuovere la cultura musicale nelle scuole e nei territori; produrre e promuovere artisti e musica di qualità senza badare a tendenze dell’ultimo minuto; appassionarsi ai progetti, mettersi a totale disposizione degli artisti che sappiano raccontare il mondo che ci circonda fornendo loro gli strumenti per esprimersi a 360 gradi;

Vi Aspettiamo!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

UNIAT APS  CASA, AMBIENTE, TERRITORIO