Capacit’Azione in numeri

Capacit’Azione: tutti i numeri del progetto*

Capacit’Azione è un programma di formazione nazionale sulla riforma del terzo settore. È realizzato dal Forum Terzo Settore Lazio in collaborazione con il Forum Nazionale del Terzo Settore e CSVnet, con la partnership di Anpas, Anteas, Arci, Auser e CdO-Opere sociali. Collaboratori di sistema sono Acli, Anci Lazio, Anffas, Pro Bono Italia, Coordinamento periferie, Legambiente, Leganet e Legautonomie. Il progetto è finanziato dal ministero del Lavoro e delle Politiche sociali (Avviso per il finanziamento di iniziative e progetti di rilevanza nazionale ai sensi dell’articolo 72 del Codice del terzo settore – decreto legislativo 117/2017).

In sei mesi di attività, da gennaio a giugno 2019, sono stati realizzati 4 degli 8 moduli previsti con oltre 80 appuntamenti in tutta Italia, toccando tutte le regioni da Nord a Sud, per formare 1386 esperti sulla riforma del terzo settore. Una sfida importante quella di Capacit’Azione che ha coinvolto quasi 40 docenti (di cui 20 junior) per oltre 580 ore di formazione. Oltre 60 ospiti tra rappresentanti dei centri di servizio per il volontariato, forum territoriali e istituzioni locali.

Alla formazione in aula, inoltre, si aggiunge una piattaforma ricca di materiali, video lezioni, slide, approfondimenti e forum con i docenti. Su fad.capacitazione.it, lo strumento per la formazione a distanza del progetto, si sono registrati 1478 utenti. Si contano, inoltre, 152.538 accessi effettuati da 781 persone.

Dall’avvio del percorso, inoltre, il progetto è stato rilanciato su più fronti con oltre 30 uscite sui siti dei Centri di servizio per il volontariato in tutta Italia e quasi 50 uscite su media nazionali e locali, tra cui Vita non profit, Corriere Buone Notizie e Avvenire Lazio.

 

Cantiere terzo settore: uno strumento comunicativo per arrivare a tutti

Una delle ambizioni del progetto è quella di accompagnare la formazione di qualità rivolta agli esperti a una serie di azioni divulgative rivolte a tutti sulla riforma del terzo settore. L’obiettivo è di raggiungere la maggior parte di enti del terzo settore e sostenerli in questa delicata fase di cambiamento, offrendo loro strumenti comprensibili per orientarsi nella nuova normativa.

Per questo motivo dal 20 dicembre 2018 è attivo il sito web del progetto www.cantiereterzosettore.it. Dal 28 maggio 2019 è diventato un contenitore di news, approfondimenti, video-focus, tutta la normativa completa, un calendario di eventi sempre aggiornato e soprattutto “La riforma. Istruzioni per l’uso”, una guida online facile e gratuita per orientare gli enti di terzo settore tra le novità della nuova normativa. Si tratta di un’apposita sezione con oltre 80 schede realizzate da un gruppo di esperti composto da commercialisti, avvocati e ricercatori tutte le innovazioni della riforma. Dalle regole della vita associativa a quelle amministrative, dagli obblighi di trasparenza e rendicontazione alle agevolazioni fiscali, dal ruolo del volontariato al rapporto tra terzo settore e pubblica amministrazione; ma anche le opportunità di finanziamento, la nuova impresa sociale, il servizio civile universale, i centri di servizio per il volontariato e tanto altro.

In sei mesi, il sito www.cantiereterzosettore.it è stato visitato da oltre 17.500 utenti per un numero complessivo di pagine visualizzate di oltre 110.000 e più di 80.000 visualizzazioni uniche. Considerevole anche la durata media delle oltre 28.000 sessioni di quasi 4 minuti: questo significa che gli utenti che visitano il sito leggono con attenzione i contenuti.

I numeri risultano in crescita esponenziale dalla pubblicazione del nuovo sito: in poco più di un mese (dal 28 maggio al 30 giugno) risultano più di 77.000 visualizzazioni di pagina per oltre 13.000 utenti. Oltre il 70% delle visualizzazioni di pagina dell’ultimo mese sono della sezione “La riforma. Istruzioni per l’uso”.

Se la media mensile dei visitatori da gennaio a maggio, quindi, era di circa 1.000 utenti, dalla messa online di tutti i contenuti della riforma, la crescita è esponenziale, passando a 13.000, superando di fatto il numero di visite totale dei mesi precedenti. Il mese di giugno, quindi, ha contribuito per oltre il 75% al numero delle visite totali.

In concomitanza con la pubblicazione del nuovo sito, sono online anche le pagine facebooktwitter e linkedin di Cantiere terzo settore, in cui trovare aggiornamenti e notizie, e che in meno di un mese stanno raggiungendo ottimi risultati di insight. Basti pensare che solo la pagina facebook ha raggiunto oltre 4.700 persone di sola copertura organica dei post (senza inserzioni a pagamento).

 

La sezione “La Riforma. Istruzioni per l’uso” è stata segnalata anche sul sito della Camera dei Deputati.

*I dati sono aggiornati al 30 giugno 2019

 

Dicono di noi

Camera dei Deputati

“Riforma Terzo Settore: manuale di istruzioni a cura di Cantiere Terzo settore con le interpretazioni degli aspetti più controversi. Dalle regole della vita associativa a quelle amministrative. Dagli obblighi di trasparenza e rendicontazione alle agevolazioni fiscali. Dal ruolo del volontariato al rapporto tra Terzo settore e pubblica amministrazione. E poi le opportunità di finanziamento, la nuova impresa sociale, il servizio civile universale, i centri di servizio per il volontariato… In oltre 80 schede scritte in modo semplice e fruibile tutte le innovazioni della riforma del terzo settore, con le interpretazioni degli aspetti più controversi. Un manuale di istruzioni voluto dalle principali reti del non profit italiano per orientarsi nel cambiamento”.

Flaviano Zandonai‏ 

“Più mi studio la riforma terzo settore (grazie anche ai materiali di Cantiere terzo settore) e più mi rendo conto che le questioni vere riguardano il carattere temporaneo o continuativo delle attività. Da lì discende tutto il resto: commerciale e non, imprenditoriale e non, ecc ecc ecc”

Giuseppe di Francesco – Arci Nazionale

“Complimenti per la nuova veste e i nuovi contenuti di cantiereterzosettore.it: era già un punto di riferimento, anche per noi della equipe docente del progetto, lo è a maggior ragione oggi, per tutti”

Altis – Alta Scuola Impresa e società – Università Cattolica Sacro cuore

“Una guida online per orientare gli enti del Terzo Settore tra le novità della nuova normativa. È “La riforma. Istruzioni per l’uso”, apposita sezione di Cantiere terzo settore, sito del progetto “Capacit’Azione” promosso da Forum terzo settore Lazio con Forum terzo settore nazionale e CSVnet

Osservatorio Malattie Rare

“Tutte le nuove regole, e i loro risvolti pratici, per essere in regola con le prescrizioni della Riforma. Una guida online facile e gratuita http://bit.ly/2KeTg0G” 

VITA.it‏ 

“Riforma del Terzo settore? Arriva la guida online http://ow.ly/q9Hb30oQBEX  Oltre 80 schede per spiegare in modo semplice le novità normative. È la nuova sezione di Cantiere terzo settore, il sito del progetto Capacit’Azione condotto da Forum terzo settore Lazio con Forum Terzo settore nazionale e CSVnet”

Servizio Civile Magazine 

Riforma Terzo Settore, arriva la guida online: 80 intuitive schede online per spiegare le novità introdotte all’interno della nuova sezione di Cantiere terzo settore”.

Social Hub Genova‏ 

More

“Riforma del Terzo settore? Arriva la guida online Oltre 80 schede per spiegare le novità normative. È la nuova sezione di Cantiere terzo settore, il sito del progetto Capacit’Azione condotto da Forum terzo settore Lazio”

Studio Commerciale Associato Gambacorta Di Iorio Di Cesare
Grazie, in un mondo in cui nulla è gratis sembra impossibile studiare ed approfondire concetti così complicati e per di più in continua evoluzione.

                                                                                                                              

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

UNIAT APS  CASA, AMBIENTE, TERRITORIO