DGR- Approvazione delle linee guida per la gestione dei servizi socioassistenziali durante l’emergenza epidemiologica da COVID-19

Caro Presidente,
in questo particolare momento che tutti stiamo vivendo e cercando di  fronteggiare con ogni mezzo, la Regione Lazio, riconoscendo un ruolo fondamentale a tutti gli operatori del terzo settore che sono quotidianamente impegnati a sostegno dei più fragili e di coloro che, in questa situazione di emergenza, rischierebbero di trovarsi ancora più soli,  ha approvato, nella seduta di giunta del 17 marzo scorso, le Linee guida per la gestione dei servizi socioassistenziali -durante l’emergenza da Covid-19- da parte dei distretti sociosanitari che potranno avvalersi di specifici accordi con gli enti del terzo settore.
In particolare, la Regione ha attivato i fondi di riprogrammazione dei distretti socio-sanitari per un importo complessivo pari a 5,5 milioni di euro al fine di mantenere e potenziare gli interventi socio-assistenziali per tutelare le fasce più deboli della popolazione. Tra le diverse iniziative previste dalla DGR rientra l’assistenza domiciliare per disabili, anziani e minori, l’accoglienza notturna, il trasporto e le mense sociali, nonchè la consegna a domicilio dei beni di prima necessità. Inoltre viene prevista anche l’attivazione, da parte dei Comuni e degli enti capofila dei distretti, di un numero verde o di un’utenza di telefonia sociale dedicati ai cittadini privi di qualunque sostegno.
Grazie per il Tuo/Vostro prezioso e instancabile lavoro all’insegna della solidarietà.

Sperando di fare cosa gradita, ti inoltro, di seguito il DGR 115 del 17.3.2020.

Un caro saluto.
L’Assessore
Alessandra Troncarelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *