Aggiornamenti per la ripresa delle attività delle strutture sociosanitarie

Dopo le segnalazioni dei ritardi nel rilascio dei nulla osta necessari per la riattivazione delle attività, una nota di ieri 24 giugno 2020 della Regione Lazio comunica che la ASL è tenuta a dare il proprio nulla osta entro 5 giorni per le strutture che hanno già inviato la comunicazione. Per le strutture che non hanno ancora presentato la comunicazione, invece, la ASL deve rilasciare il nulla osta entro 7 giorni dalla ricezione della notifica.
In caso di mancato nulla osta da parte della ASL competente entro i termini, varrà il silenzio assenso.
Qui la nota completa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

UNIAT APS  CASA, AMBIENTE, TERRITORIO